Tartufo scorzone
Tartufo scorzone

Il tartufo Estivo o Scorzone è quello che più si adatta a diversi ambienti in cui vegeta. Si sviluppa su terreni con abbondante contenuto di calcare e permeabili, sopportando le siccità prolungate estive, dai litorali marini ai 1000 metri.

La raccolta di questi carpofori inizia a Maggio proseguendo fino a Settembre-Ottobre crescendo molto in superficie spesso affioranti.

La specie arborea simbionte per eccellenza è la Roverella seguita dal Leccio, Carpino, Nocciolo, Cerro, Pino Domestico e Pino D’Aleppo.

L’areale di diffusione di questo tartufo è vasto, e in Italia si trova ovunque. Il tartufo estivo ha un’aroma tenue, gradevole e delicato, è un tartufo di minor pregio rispetto al tartufo bianco e al tartufo nero pregiato.

 

Share by: